Le giovani aquile sono state impegnate su più fronti, buoni risultati... Ora sotto con i campionati!

Vacanze di Natale, ma non per tutti… non si ferma il Settore Giovanile biancoceleste che ha schierato in campo l’Under 15 di Paolo Ruggeri, i Giovanissimi Fascia B Élite di Mauro Girini ed i Giovanissimi Provinciali di Mario Menasci. Le tre squadre biancocelesti si sono rese protagoniste di tre tornei, guardiamoli nel dettaglio:

IV° Memorial Mauro Porcelli – I ragazzi dell’Under 15 di mister Ruggeri sono stati impegnati nel IV° Memorial Mauro Porcelli disputato al campo ‘Villa dei Massimi’, i biancocelesti classe 2001 e 2002 si arrendono solamente in finale. La Lazio supera il girone eliminatorio battendo il Real Tor Sapienza 5-1 con i gol di Putti, De Angelis, Cerbara e la doppietta di Del Mastro, vittoria per 4-0 sul Grifone Monteverde grazie alla doppietta del solito Del Mastro, al gol di Spoletini e ad un’autorete, mentre arriva il pari nella sfida contro la Lupa Castelli Romani, l’ 1-1 porta la firma del capitano Armini. Nella semifinale contro il Frosinone, i Ruggeri’s boys passano in vantaggio con De Angelis, ma solamente nel pieno recupero rimontano e conquistano la vittoria grazie alla rete di Del Mastro ed all’autogol dei giallazzurri per il definitivo 3-2. Nella finalissima la Lazio cede al CR. Lazio, il gol di Mengoni non serve a molto, il difensore centrale classe 2001 agguanta il pari per il momentaneo 1-1, ma al triplice fischio finale è la Rappresentativa ad avere la meglio su biancocelesti per il risultato finale di 3-1.

II° Memorial Halima Haider – Una grande kermesse a livello internazionale che ha visto impegnati i ragazzi classe 2002 della Lazio, i Giovanissimi Fascia B Élite di mister Girini si sono arresi solamente in semifinale, ma comunque le giovani aquile hanno messo in scena ottime prestazioni. Partendo dal girone eliminatorio, la Lazio batte il Capua 1-0 grazie alla rete di Guerini, nella sfida contro l’Empoli i biancocelesti agguantano il pareggio di 2-2 con il gol del capitano Franco, mentre la prima rete è state messa a segno da Bertini. Nella terza ed ultima gara del girone, la Lazio batte la favorita Inter 3-1 mettendo in scena una prestazione maiuscola. I biancocelesti dopo 30 secondi sbloccano il risultato con Russo, mentre entrano nel tabellino dei marcatori anche Broso ed Orlandi, i nerazzurri siglano il gol della bandiera solamente nei minuti finali. Nella semifinale contro l’Atalanta, i ragazzi di mister Girini dopo l’iniziale svantaggio agguantano il pari con Guerini, ma la squadra bergamasca passa in vantaggio per 2-1, risultato che rimane invariato fino al termine del match. Atalanta che vola in finale e batte la Juventus, vincendo così la seconda edizione del Memorial Haider.

I Torneo Città di Pescara – I Giovanissimi Provinciali di mister Menasci vengono condannati dai calci di rigore. La Lazio classe 2002 e 2003 esce dalla manifestazione al quarto di finale. I biancocelesti nella prima partita del girone pareggiano 1-1 con la Vigor Perconti grazie al gol di Gioia, nella seconda sfida la Lazio batte il River Chieti 2-0 con le reti di Darini e Sances, mentre le giovani aquile superano il girone eliminatorio battendo il Taranto 1-0 grazie alla realizzazione di Vassallo. I biancocelesti accendo ai quarti di finale dove affrontano la squadra campana della Mater Dei, i tempi regolamentari terminano 1-1 per i ragazzi di Menasci va a segno Ugazzi, sono i calci di rigore a decretare la semifinalista, ma la Lazio viene punita proprio dai tiri dal dischetto, mentre la squadra campana supera i biancocelesti ed arriva in finale dove affronterà proprio la Vigor Perconti.