Quinto turno di campionato e quarto successo consecutivo per l’Under 14 della Prima Squadra della Capitale che, dopo esser stata costretta al rinvio nell’ultima giornata, quest’oggi ha affrontato la Leocon al Centro Sportivo Gentili di Roma. Avvio sprint da parte dei ragazzi di mister Tommaso Rocchi: alla mezz’ora, infatti, i biancocelesti vantavano già un distacco di tre reti sui propri avversari grazie alle marcature siglate da Cannatelli, Nazzaro e Peroni rispettivamente al 7’, al 17’ ed al 25’. Nella ripresa la Lazio ha gestito il largo vantaggio raccolto nella prima frazione di gioco, ma al 60’ la compagine ospite ha solo accorciato le distanze con il gol di Elisei chiudendo il match sul 3-1 per la squadra biancoceleste.

Di seguito il tabellino della gara e le dichiarazioni dei protagonisti:

 

Campionato | 5ª giornata

LAZIO-LEOCON 3-1

Marcatori: 7’ Cannatelli (L), 17’ Nazzaro (L), 25’ Peroni (L), 60’ Elisei (LE)

 

LAZIO: Polidori (46’ Martinelli), Iobbi, Milani (36’ Petta), Mazzola (55’ Giuffrida), Petrucci (36’ Giranelli), Oliva (46’ Dutu), Cannatelli, Nazzaro, Reddavide, Di Tommaso (55’ Ghione), Peroni (46’ Dibiagio).

A disp.: Di Venanzio, Brasili.

All. Tommaso Rocchi

 

LEOCON: Janku, Michesi, Belloni (41’ Santi), Giuli (36’ Mellini), Fabbri, Velardo, Cangani (43’ Caravani), Cultrera, Fugalli, Elisei, Cristiano (41’ Lorenzoni).

A disp.: Tondinelli, Sargolini, Polidori.

 

Al termine dell’incontro, l’attaccante e il capitano biancoceleste Giordano Cannatelli è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Quest'oggi siamo da subito entrati in campo con la giusta cattiveria e, infatti, siamo riusciti nel giro di pochi minuti a mettere a segno le prime reti di giornata. Nel secondo tempo abbiamo regalato un gol ai nostri avversari compromettendo il canovaccio della gara. Ci siamo approcciati con meno determinazione alla ripresa: dovevamo essere più cattivi sotto casa e giocando meglio provando, ad esempio, a far girare maggiormente la sfera".

 

Anche il tecnico della Lazio Under 14, Tommaso Rocchi, ha rilasciato un’intervista ai taccuini del portale sslazio.it:

“La partita di oggi è stata buona sotto il punto di vista del risultato, anche se potevamo segnare molte più reti. Non siamo stati abbastanza determinati e convinti nel trovare la via del gol. Complessivamente la prestazione non mi è piaciuta, ci sono stati troppi errori tecnici e spesso eravamo lenti nel muovere la sfera e nel portare a termine le giocate. Nella ripresa abbiamo gestito il risultato ed abbiamo concesso minutaggio a tutti i ragazzi a disposizione. Abbiamo anche creato diverse occasioni senza, però, concretizzarle. La prova poteva essere migliore, dobbiamo affrontare tutte le squadre al massimo delle nostre possibilità ed oggi questo non è stato fatto. Dobbiamo lavorare, migliorare e crescere a prescindere dal valore dei nostri avversari".