Apoteosi Lazio. La formazione biancoceleste Under 14 trionfa nel V Memorial ‘Halima Haider’ portando a casa un successo importante contro la Roma nell’ultimo atto della competizione. I ragazzi di Tommaso Rocchi, infatti, dopo aver superato ieri il Torino nella semifinale del torneo, questa mattina alle ore 10:00 hanno sfidato la compagine giallorossa nel derby valido per la finale del V Memorial ‘Halima Haider’. Ottimo avvio dei biancocelesti che, dopo 27 minuti di gioco, si sono portati in vantaggio grazie alla rete siglata da Zanchetta. La Lazio preserva il vantaggio e si porta al riposo avanti di un gol. La compagine di Tommaso Rocchi gestisce il parziale anche nella ripresa e, nel primo minuto di recupero, archivia la pratica con il gol di Brasili che decreta il successo dei biancocelesti nel torneo.

Di seguito il tabellino del match e le dichiarazioni post partita:

 

V Memorial ‘Halima Haider’ | Finale

ROMA-LAZIO 0-2

Marcatori: 27’ Zanchetta (L), 70’+1’ Brasili (L)

 

ROMA: Baldari, Bouah, Cavacchioli, Morgantini, Touadì, Graziani, Marazzolti (67’ Mulè), Rozzi, Bolzan, Colamesta (57’ Cipolletti), Polletta (57’ De Angelis).

A disp.: Arcieri, Romano, Cichella, Mengucci, Brugognone, Marcelli.

All. Rubinacci

 

LAZIO: Magro, Giranelli, Petta, Nazzaro, Petrucci, Dutu, Cannatelli, Di Tommaso, Brasili, Zanchetta (61’ Iobbi), Di Venanzio (41’ Giuffrida).

A disp.: Polidori, Milani, Oliva, Armini, Mazzola, Peroni, Reddavide.

All. Rocchi

 

 

Al termine del match il Responsabile del Settore Giovanile biancoceleste Mauro Bianchessi ha rilasciato una dichiarazione al portale ufficiale biancoceleste sslazio.it:

''Vincere questo prestigioso torneo, perdipiù in finale contro la Roma, rappresenta sicuramente una doppia gioia. Questo è il successo di tutto il Settore Giovanile della Lazio che ha iniziato un percorso nuovo, difficile, ma stimolante con grande entusiasmo. Questa doppia gioia la dedico al Presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito che quotidianamente mi trasmette la sua vicinanza ed è opera della sua volontà questo profondo cambiamento all'interno del Settore Giovanile biancoceleste. Oggi festeggiamo questa doppia vittoria, ma da domani volteremo pagina perché dobbiamo pensare a vincere il titolo regionale che manca nella bacheca della Lazio da almeno 20 anni''.

Anche il tecnico biancoceleste Tommaso Rocchi è intervenuto ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste al termine dell’incontro:

“Dopo esserci qualificati dal girone eliminatorio la vittoria sul Torino ci ha regalato ancor più coraggio, è stata una bellissima gara. Oggi sapevamo che avremmo disputato un derby, una partita molto sentita, ma siamo stati bravi nel riversare in campo le nostre energie grazie alle motivazioni. I ragazzi sono giovani e non è stato facile per loro giocare cinque gare consecutivamente. Sono molto contento del gruppo. La Roma vantava centrocampisti molto forti negli inserimenti e sapevamo che noi avremmo dovuto coprire determinate linee di passaggio con gli esterni e con le nostre mezz’ali. Quando siamo riusciti ad attuare questo piano, ci siamo sempre resi pericolosi. La Lazio ha creduto in questo successo fino in fondo”.