Due vittorie su quattro gare a disposizione per le compagini giovanili della Prima Squadra della Capitale. Successo esterno per l’Under 17 di mister Fabrizio Fratini che, in rimonta, è riuscita ad avere la meglio sui pari età del Parma per 4-2. Vittoria casalinga, invece, per l’Under 13 di mister Costantino Zuccarini che, presso il Centro Sportivo Gentili, ha vinto anch’essa in rimonta per 4-1. Sconfitte interne con le formazioni pari età della Fiorentina, invece, per l’Under 16 e l’Under 15: la compagine di Marco Alboni è uscita sconfitta dal confronto per 2-1, mentre la squadra di Luca Luzardi ha perso il match per 2-0.

Di seguito i tabellini delle sfide e le dichiarazioni dei protagonisti:

 

 

Under 17 | Campionato | 17ª giornata

PARMA-LAZIO 2-3

Marcatori: 4’ Cornacchia (L), 25’, 68’ Artistico (P), 79’ Marras (L), 84’ Russo (L)

 

PARMA: Rinaldi, Hien, Ballabio (87’ Altieri), Carbone, Farucci, Casarini, El Gazzouli, Mallamo, Artistico, Miceli (87’ Cugini), Stefancic.

A disp.: Frattini, Annibale, Leanza, Mori, Gelmini, Bocchialini, Gabetta.

All. Ghia

 

LAZIO: Moretti, Battistelli, Cornacchia, Pingitore, Franco, Bertini, Kammou, Vignes (53’ Marras), Guadagnoli (46’ Pesciallo; 68’ Tempestilli), Orlandi (68’ Francia), Russo.

A disp.: Caruso, Pica, Migliorati, Darini, Fagiani.

All.: Fratini

 

 

Al termine dell’incontro, il tecnico biancoceleste Fabrizio Fratini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito ufficiale sslazio.it:

“La gara di oggi è stata molto difficile, abbiamo giocato contro un avversario che atleticamente ci sovrastava ogni punto di vista. Siamo stati bravi caratterialmente non essendo nella miglior giornata sotto il punto di vista tecnico. Siamo passati in svantaggio momentaneamente sul 2-1, abbiamo reagito ed abbiamo sempre creduto nella vittoria: siamo riusciti a ribaltare il match, ma è stata un’impresa molto dura. Devo fare i complimenti ai ragazzi che sono subentrati in campo dalla panchina perché sono stati loro a decidere la sfida”.

Successivamente, anche l’attaccante Giuliano Guadagnoli ha commentato l’incontro ai microfoni del portale ufficiale del Club:

“Oggi sono molto felice per la grande prestazione che è stata offerta dalla squadra. Ho esordito con l’Aquila sul petto dal primo minuto e sono contento d’averlo fatto in questa grande vittoria. La partita è stata molto bella nella prima frazione di gioco e decisamente combattuta, soprattutto sul momentaneo 1-1. È stata portata a termine una grande prova, non ci siamo mai arresi, anche quando il Parma è passato avanti sul 2-1. In questo modo abbiamo prima pareggiato e, successivamente, ci siamo portati in vantaggio. Questi tre punti sono molto importanti per la nostra classifica”.

 

 

Under 16 | Campionato | 17ª giornata

LAZIO-FIORENTINA 1-2

Marcatori: 51’ Ancora (F), 54’ Santilli (L), 83’ Di Stefano (F)

 

LAZIO: Di Fusco, Franco (62’ Petrucci), De Santis, Zaghini, Pollini, Santovito, Castigliani, Ferrante (49’ Santilli), Riosa, Mari, Marinacci (71’ Adilardi).

A disp.: Zappalà, Bonanno, Ancillai, Tare, Ingranata, Felici.

All.: Alboni

 

FIORENTINA: Luca, Santi, Dodaro, Ghilardi, Djibril, Lo Foco, Marinello, Aliboni, Ancora (68’ Barducci), David (68’ Imparato), Di Stefano.

A disp.: Ricco, Giorgi, Quirini, Paoloni, Arnetoli, Masimi, Innocenti.

All.: Fazzini

 

Nel post partita, l’allenatore della Lazio Under 16 Marco Alboni è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Dispiace commentare un risultato negativo, soprattutto per come è arrivato. La gara è stata molto equilibrata ed i nostri avversari sono stati molto accorti. Sapevamo di avere qualche defezione nel nostro organico, ma queste assenze non si sono fatte sentire nella sfida. L’atteggiamento della squadra è stato buono, ma abbiamo peccato sotto il punto di vista tecnico e su quello della lucidità. La qualità delle azioni è stata buona, ma negli ultimi metri ci è mancato l’ultimo passaggio per arrivare in porta. Il nostro estremo difensore non ha vissuto una giornata fortunata incassando gol al primo tiro effettuato dagli avversari ed il secondo a causa di un errore di posizionamento. Abbiamo provato in tutti i modi a segnare e sono passati troppi palloni davanti allo specchio della porta avversaria: non eravamo in buona giornata nel nostro reparto offensivo ed abbiamo provato una nuova soluzione portando il comparto a quattro uomini con l’innesto di Santilli che, inoltre, è riuscito a segnare. Ora ci rimboccheremo le maniche e lavoreremo”.

Anche l’attaccante biancoceleste Andrea Santilli ha commentato il match ai taccuini del portale ufficiale biancoceleste:

“Quest’oggi avremmo potuto svolgere una prestazione migliore. Sono subentrato a gara in corso e sono riuscito a segnare pareggiando momentaneamente l’incontro. Successivamente abbiamo avuto diverse occasioni per trovare la seconda rete di giornata, ma ci è mancato il passaggio decisivo. Le sconfitte ci servono a riflettere e dovremo concentrarci sul match del prossimo weekend, nel quale affronteremo la Juventus a Torino. Possiamo fare risultato perché siamo una grande squadra”.

 

 

Under 15 | Campionato | 17ª giornata

LAZIO-FIORENTINA 0-2

Marcatori: 49’, 67’ Sene (F)

 

LAZIO: Sternini, Bedini, Quaresima, Perazzolo (61’ Carboni), Del Mastro, Mancini, Rossi (59’ Nori), Marafini (52’ Napolitano), Milani, Legnante, Amadei.

A disp.: Magro, Nuccorini, Minelli, Vecchi, Tallini.

All.: Luzardi

 

FIORENTINA: Manzari, Macchi, Messini, Prati, Amatucci, Biagetti, Falconi, Aprili, Gori, Favasuli, Sene.

A disp.: Di Bonito, Salini, Fiaschi, Bardotti, Marcucci, Costantini, Giulianelli, Vigiani, Paciotti.

All.: Mazzantini

 

Al termine della partita, il tecnico della Lazio Under 15 Luca Luzardi è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Abbiamo affrontato bene questa gara a livello tattico ed a livello fisico. Ci dispiace aver perso perché avevamo giocato alla pari con la prima squadra in classifica, prima che un episodio sbloccasse l’incontro. Dopo la prima rete sono emerse alcune paure della squadra ed abbiamo concesso la seconda rete a seguito di un errore. Nella gara di oggi, dopo il vantaggio viola, il gruppo ha perso delle certezze e non è riuscita a reagire nel miglior modo possibile. Nel prossimo weekend affronteremo la Juventus ed in vista di questo appuntamento la squadra dovrà tirarsi su attraverso gli allenamenti. Fisicamente stiamo bene, dovremo lavorare sul piano mentale”.

In seguito anche il portiere biancoceleste Alessandro Sternini ha rilasciato un’intervista ai taccuini del portale ufficiale biancoceleste:

“Sono contento d’aver avuto la mia opportunità per giocare: la squadra ha offerto una grande prova, ma la Fiorentina ha giocato molto bene ed ha avuto la meglio su di noi. Io e Giovanni Morsa lavoriamo molto durante i vari allenamenti anche grazie al contributo del nostro preparatore Saccoccio. La gara con la Juventus sarà molto difficile, ma noi come sempre daremo il meglio nel tentativo di portare a casa un buon risultato”.

 

 

Under 15 | Campionato | 17ª giornata

LAZIO-LADISPOLI 4-1

Marcatori: 13’ Timperi (LAD), 20’ Giudici (LAZ), 33’ Gelli (LAZ), 45’ De Lorenzo (LAZ), 46’ Serra (LAZ)

 

LAZIO: Renzetti, Giudici (60’ Malizia), Marini (58’ Visconti), Paparelli (65’ Ostili), Ercoli, Bordoni, Dato (61’ Colasurdo), De Lorenzo, Serra (65’ Boncori), Gelli (59’ Feliziani), Pagni (43’ Tataranni).

A disp.: De Masi.

All.: Zuccarini

 

LADISPOLI: Ginesi (36’ Catania), Bono, Magagnini (36’ Curcio), Ovidi, Pasquali, Serdan (36’ Prince), Francavilla (42’ Tragni), Bray (49’ Natali), Timperi, Angelucci (42’ Tragni), Di Filippo.

A disp.: Verna.

All.: Visconti