Termina un altro weekend per il Settore Giovanile biancoceleste. Nella giornata di oggi, in particolare, due selezioni biancocelesti sono scese sul terreno di gioco. Si tratta delle compagini Under 16 ed Under 13. La compagine guidata da Marco Alboni, dopo aver superato il Bologna nel primo turno, si è dovuta arrendere all’Atalanta nel secondo turno dei play-off del campionato nazionale di categoria. Dopo esser passati in vantaggio al secondo minuto di gioco, i biancocelesti sono riusciti a pareggiare i conti con un rigore trasformato da Mancino. A cinque minuti dal termine dell’incontro l’Atalanta ha portato a casa l’incontro con il gol di Rosa. Vittoria ampia, infine, per la selezione Under 13 guidata da Costantino Zuccarini che, sul campo della Honey Soccer City, si è imposta per 5-0 grazie alle doppiette di Dato e Ferrari ed alla rete di Boncori. 

Di seguito i tabellini delle gare disputate quest’oggi e le dichiarazioni dei protagonisti:

 

 

Under 16 | 2° turno play-off 

ATALANTA-LAZIO 2-1

Marcatori: 2’ Oliveri (A), 19’ rig. Mancino (L), 75’ Rosa (A)

 

ATALANTA: Sassi, Mehic A. (61’ Dervishi), Grassi (61’ Diaby), Berto, Moraschi, Scalvini, Ceresoli, Oliveri, Rosa (80’ Lozza), Caia, De Nipoti (80’ Pagani).

A disp.: Vismara, Mehic D., Bonfanti, Riu, Ndour. 

All.: Zanchi

 

LAZIO: Di Fusco, Franco (76’ Marinacci), De Santis, Zaghini, Pollini, Santovito, Castigliani, Ferrante (66’ Rossi), Riosa, Manzo (54’ Mari), Mancino. 

A disp.: D’Alessandro, Migliorati, Floriani, Ferlicca, Adilardi, Santilli.

All.: Alboni

 

Al termine dell'incontro, il capitano biancoceleste Nicolò Pollini è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

"Siamo usciti dal campo e dal campionato a testa altissima. Siamo tutti amareggiati per il risultato di oggi, perché tutti abbiamo dato il massimo in campo per ottenere il successo. Nel calcio basta un attimo per incassare una rete ed, infatti, oggi abbiamo subito un gol a cinque minuti dal termine e questo ha deciso l'incontro. Abbiamo offerto una grande prestazione, tutti siamo onorati d'aver svolto questa gara. Ho parlato con ogni compagno ed ogni membro di questo gruppo è riuscito a dare il massimo sul campo. Siamo amareggiati, ma il calcio è anche questo: ringrazio i compagni per quanto siamo riusciti a costruire nel corso di questa stagione, ma oggi è terminato il nostro sogno. Siamo felici di aver dato il massimo dimostrando a tutti chi è la Lazio, la Prima Squadra della Capitale".

 

Anche il tecnico della Lazio Marco Alboni ha rilasciato una breve intervista nel post partita:

"Nonostante l'epilogo della gara di oggi, ci portiamo via una prestazione che sintetizza la nostra stagione: abbiamo svolto una grande prova in trasferta contro una delle formazioni più forti d'Italia. Tutti ci davano per spacciati e, per questo motivo, abbiamo preparato l'incontro per stupire tutti. La Lazio è stata in grado di costringere la formazione di casa nella propria metà campo, nel primo tempo i ragazzi sono stati incredibili. I nostri avversari hanno fatto fatica ad uscire dalla loro metà campo, ma i bergamaschi erano avanti fisicamente. Abbiamo subito una rete su palla inattiva, ma dopodiché abbiamo giocato solo noi ottenendo un evidente calcio di rigore. Successivamente abbiamo creato nuove occasioni da rete, ma nella ripresa la gara è cambiata: era impossibile mantenere la stessa intensità di gioco anche nel secondo tempo. Abbiamo pagato qualcosina fisicamente. La partita stava finendo e saremmo andati ai supplementari, ma a pochi minuti dal termine un errore individuale ha permesso all'Atalanta di segnare e di decidere la gara. Ci portiamo via una prestazione impressionante su ogni piano dei ragazzi: dopo aver ottenuto un nono posto nella passata stagione, siamo riusciti ad entrare tra le migliori otto squadre d'Italia nella categoria. Colgo l'occasione per ringraziare ogni ragazzo per aver interpretato al meglio la gara di oggi: stiamo parlando di un grande gruppo forgiato al meglio dalla Società e dal Direttore Bianchessi". 

 

 

 

 

Under 13 | 27ª giornata

HONEY SOCCER CITY-LAZIO 0-5

Marcatori: 11’ Boncori (L), 17’, 27’ Dato (L), 20’, 52’ Ferrari (L)

 

HONEY SOCCER CITY: Avallone, Gemelli, Ciancimino, Pucciotti, Botticelli, Accoroni, Bracci, Marrosu, Mega, Vellucci, Conforti. 

 

LAZIO: Caruso (36’ Renzetti), Giudici (36’ Franco), Malizia (49’ Visconti), Bordoni, Ercoli, De Lorenzo (36’ Stano), Antonini (36’ Facciolo), Ferrari, Dato (42’ Cozza), Gelli, Boncori (36’ Ostili). 

All.: Zuccarini