La Lazio Underf 14 è in finale! La compagine biancoceleste guidata da Tommaso Rocchi, infatti, quest’oggi ha sfidato il Frosinone nella semifinale play-off del campionato Elite di categoria. La formazione capitolina, in particolare, si è imposta sui ciociari per 2-0. L’incontro si è sbloccato nella seconda frazione di gioco: a quattro minuti dalla ripresa è stato Dutu a sbloccare il parziale. La rete del numero 5 biancoceleste è stata seguita tre minuti più tardi dal raddoppio siglato da Zanchetta. In questo modo la Lazio guidata da Tommaso Rocchi ha guadagnato l’accesso alla finale dei playoff. L’ultimo atto della fase finale del campionato si disputerà venerdì prossimo. 

Di seguito il tabellino dell’incontro e le dichiarazioni dei protagonisti: 

 

Campionato | Semifinale play-off

LAZIO-FROSINONE 2-0

Marcatori: 39’ Dutu (L), 42’ Zanchetta (L)

 

LAZIO: Magro, Iobbi (51’ Giranelli), Milani, Nazzaro, Dutu, Petta, Cannatelli, Di Venanzio (53’ Oliva), Brasili, Di Tommaso (64’ Mazzola), Zanchetta (67’ Reddavide). 

A disp.: Polidori G., Pancaro, Armini, Polidori T., Peroni. 

All.: Rocchi

 

FROSINONE: Stellato, Fratargangeli (48’ Mollica), Stefanelli (69’ De Santis), La Porta (61’ Valletta), Oddi (67’ Pecoraro), Seccafien, Evangelisti (65’ Salvatori), Galli (48’ Tote), Coletta, Cipolla, Zettera. 

A disp.: Nori.

All.: Carinci

 

 

Al termine dell’incontro, il tecnico biancoceleste Tommaso Rocchi è intervenuto ai microfoni di sslazio.it

“Siamo stati bravi e contenti della vittoria e di essere arrivati in finale. Questo percorso lo abbiamo iniziato in principio di stagione ed il nostro obiettivo era quello di arrivare fino in fondo al campionato. La gara di oggi è stata molto impegnativa, abbiamo affrontato la prima parte di match molto contratti ed abbiamo commesso per questo degli errori tecnici. Affrontare una semifinale comporta anche un po’ di tensione, ma non abbiamo sofferto molto. Il Frosinone è stato molto aggressivo, mentre nella ripresa siamo stati più sciolti riuscendo ad esprimerci meglio con palla a terra. Alla fine siamo riusciti a segnare meritatamente dopo aver creato diverse occasioni. Dovevamo essere noi ad impostare la gara mettendoli in difficoltà: segnando ad inizio ripresa, sapevamo che avremmo messo in difficoltà il nostro avversario che, nel corso del primo tempo, aveva speso molto. Il nostro obiettivo era quello di segnare e tornare in finale play-off. Nell’altra semifinale si stanno affrontando altre due squadre che hanno meritato di arrivare fin qui”. 

 

Anche il difensore biancoceleste Matteo Dutu ha rilasciato una breve intervista ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste sslazio.it

“Siamo riusciti a vincere una partita importante che è stata molto combattuta. Abbiamo sofferto, ma siamo riusciti a creare grandi occasioni svolgendo una buona prova. In questo modo abbiamo conquistato la finale play-off: dovremo farla nostra!”.