Una domenica assolutamente positiva per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. Dalle cinque sfide disputate quest’oggi, infatti, per i biancocelesti sono arrivate quattro vittorie ed un pareggio. L’unico segno X è stato registrato dalla compagine Under 17 che, tra le mura di casa, ha pareggiato per 2-2 con la Sampdoria. Doppio successo importante ai danni del Pisa per le selezioni Under 16 ed Under 15 della Lazio: la squadra di Marco Alboni si è imposta sulla compagine toscana per 5-0, mentre i ragazzi di Tommaso Rocchi hanno sconfitto il Pisa per 4-0. Vittoria di spessore per la selezione Under 14 di Simone Gonini che, nel campionato Pro, ha superato per 3-2 la Roma nella prima stracittadina della stagione. Infine, anche l’Under 13 di mister Barnia ha ottenuto i tre punti nel proprio campionato superando il Fonte Meravigliosa per 4-1. 

Di seguito i tabellini delle sfide disputate e le dichiarazioni dei protagonisti: 

 

Under 17 | 9ª giornata

LAZIO-SAMPDORIA 2-2

Marcatori: 14’ Riosa (L), 30’ Paoletti (S), 55’ Manzo (L), 67’ Malagrid (S)

 

LAZIO: Moretti, Floriani (dal 64’ Franco), De Santis (dal 69’ Santilli), Santovito, Zaghini, Ferro, Castigliani, Ferrante (dal 61’ Petrucci), Riosa, Manzo, Mancino (dal 61’ Russo).

A disp.: D’Alessandro, Migliorati, Pollini, Bonanno, Felici.

All.: Ruggeri.

 

SAMPDORIA: Vaccarezza (dal 69’ Zorzi), Campaner, Migliardi, Vigliani, Paoletti, Chiarlone, Marra, Canovi, Donato (dal 50’ Montevago), Poharevic (50’ Alesso), Malagrida (dal 69’ Garibbo).

A disp.: Sanguinetti, Chiodi, Serafin, Izzo, Pedicillo.

All.: Pastorino

 

Al termine del match con la Sampdoria, il tecnico biancoceleste Paolo Ruggieri è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it

“Non riusciamo a sbloccarci in casa, abbiamo fatto una buona gara aggressiva ma anche oggi subendo due tiri in porta siamo stati condannati al pareggio. Sarebbe stato importante vincere per cambiare la rotta, i ragazzi devono convincersi della propria forza. Ora dovremo andare a La Spezia per vincere”.

 

 

 

Under 16 | 10ª giornata

LAZIO-PISA 5-0

Marcatori: 12’ Crespi (L), 31’ Rossi (L), 65’ Legnante (L), 76’ rig. Mancino (L), 80’+2’ Nori (L)

 

LAZIO: Morsa, Bedini (76’ Vecchi), Quaresima (76’ Nannini), Tallini (68’ Carboni), Mancini (76’ Perazzolo), Del Mastro, Marafini, Rossi (54’ Serafini), Crespi (76’ Nori), Napolitano, Legnante (68’ Amadei). 

A disp.: Sternini, Milani.

All.: Alboni

 

PISA: Colucci, Biagini (61’ Di Vita), Ceccanti (61’ Lioci), Sebastiano, Del Pecchia, Provinzano, Benedini (54’ Stigliano), Signorini (69’ Salliu), Scarpa (54’ Matteoli), Cecilia (41’ Montagnani), Poerio.

A disp.:  Di Pietro, Lelli, Nannetti.

All.: Lisuzzo

 

Dopo l’incontro, è stato il tecnico Marco Alboni a commentare Lazio-Pisa ai microfoni del sito ufficiale sslazio.it

“Personalmente temevo moltissimo questa gara perché arrivava in un momento particolare della stagione. Dovevamo andare in campo dopo 21 giorni di stop ed abbiamo affrontato una squadra in difficoltà in classifica, ma che aveva ottenuto risultati contro Fiorentina ed Empoli. Avevamo preparato l’incontro con tutte le attenzioni del caso nonostante alcune defezioni. Abbiamo modificato il nostro modo di giocare e l’undici iniziale. La concentrazione di tutto il gruppo è stata molto alta: abbiamo chiesto uno sforzo affinché la classifica fosse di privilegio nei nostri confronti. Abbiamo voluto fortemente questi tre punti, la squadra ha interpretato bene il match con qualità e personalità. La vittoria è stata roboante, ma meritata. Ora ci godiamo il successo e prepareremo al meglio la trasferta del prossimo weekend che ci vedrà andare a Torino”. 

 

 

 

Under 15 | 10ª giornata

LAZIO-PISA 4-0

Marcatori: 14’ Casonato (L), 32’ Troise (L), 38’ Rossi (L), 51’ Brasili (L)

 

LAZIO: Magro, Casonato (50’ Giranelli), Milani, Nazzaro (56’ Di Tommaso), Iobbi, Petrucci (50’ Petta), Cannatelli (56’ Di Nunzio), Troise (35’ Giubrone), Brasili, Di Venanzio (62’ Oliva), Rossi (62’ Zanchetta).

A disp.: Rossi, Reddavide.

All.: Rocchi

 

PISA: Baglini, Monaci, Bucciantini (47’ Cosi), Sansaro (53’ Rindi), Bindi, Turini, Guarente (61’ Menconi), Muratore (53’ Napoli), Campani (47’ Bello), Bartolini (61’ Gneri), Hanza (47’ Zanca).

A disp.: Giunti, Fiorentini.

All.: Giunti.

 

Archiviato l’incontro, il calciatore biancoceleste Brasili è intervenuto ai microfoni di sslazio.it

“Oggi abbiamo svolto una grande prestazione a livello di singoli e di squadra. Sono stati portati a casa tre punti molto importanti dopo due settimane di stop. Ora dovremo concentrarci sul prossimo impegno di campionato per migliorare ancor di più la nostra classifica”. 

 

 

 

Under 14 Pro | 3ª giornata

LAZIO-ROMA 3-2 

Marcatori: 3’ Fravola (R), 12’, 51’ Barone (L), 27’ Ceccarelli (L), Banco (R)

 

LAZIO: Renzetti, Ferrari, Ercoli, Silvestri, Losi, Barone, Ceccarelli, Marinas (67’ Bigotti), Serra, Gelli, Carbone (36’ Paparelli). 

A disp.: Caruso, Pagni, Bordoni, Giudici, Stano, Di Fiorio, Marini. 

All.: Gonini.

 

ROMA: Guerrieri, Gioffredi, Carpineti (60’ Paolocci), Ragone, Feola, Mirra (60’ Ceccarelli), Bauco, Guglielmelli (63’ Reale), Fravoia (55’ Belmonte), Schietroma (52’ Della Rocca), Nardozi. 

A disp.: Minicangeli, Guidi, Paolocci, Granata, Russo. 

All.: Rubinacci.

 

Mauro Bianchessi, responsabile del Settore Giovanile biancoceleste, ha commentato ai microfoni di sslazio.it il successo della Lazio nella stracittadina: 

”I derby non si giocano, ma si vincono. Noi oltre ad aver portato a casa i tre punti, abbiamo anche meritato e giocato un buon calcio. Complimenti ai nostri ragazzi ed allo staff tecnico: che questo sia l'inizio di un lungo percorso!”.

 

Al termine del derby, il calciatore biancoceleste Barone è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste: 

“Oggi abbiamo vinto il derby con cattiveria e voglia. Sono contento per la doppietta ma ancora di più per la prova della squadra. Ora siamo primi in classifica e dobbiamo tenerci questo primato”.

Anche il tecnico biancoceleste Simone Gonini ha rilasciato alcune dichiarazioni a sslazio.it: 

“La squadra ha approcciato bene, il derby è sempre una partita particolare. L’abbiamo vinta con spirito di sacrificio, meritando il successo. Brava la squadra, da domani penseremo alla prossima”.

 

 

Under 13 | 4ª giornata

LAZIO-FONTE MERAVIGLIOSA 4-1

Marcatori: 8’ Saurini (L), 10’ Polito (L), 12’ Mari (FM), 41’ Vernesi (L), 53’ Mastrantonio (L)

LAZIO: Masi (63’ Mazzù), Falli (14’ Mocci), Citro, Samà (40’ Nebuloso), Petrone, Venditti, Saurini, Di Giulio (45’ Mastrantonio), Polito (65’ Ivziku), Pistillo, Ruggiero (63’ Tonni).

A disp.: Mazzù,  Mocci, Mola.

All.: Barnia

FONTE MERAVIGLIOSA: Poeta (52’ Festante), Tranquilli, Silva (49’ Talanas), Minelli, Mallarne (45’ Sartori), Diamanti, Qarameliano, Petruzziello, Canichella (49’ Lauro), Ligorio (45’ Sensi), Mari (52’ Casalini).

A disp.: Talanas.