Sono arrivate tre vittorie importanti in questa domenica per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. Successi in trasferta per le selezioni Under 16 ed Under 15 che, sul campo della Virtus Entella, hanno recuperato la nona giornata dei rispettivi campionati: i ragazzi di Marco Alboni si sono imposti per 2-1 grazie ad una doppietta di Rossi, mentre la compagine guidata da Tommaso Rocchi ha trionfato per 4-0 con la doppia marcatura di Brasili e con i gol di Rossi e Reddavide. Tre punti nel campionato Pro anche per l’Under 14 che, tra le mura di casa del Centro Sportivo ‘Green Club’, si è imposta per 4-0 sulla Vis Pesaro: decisiva la doppietta di Serra insieme ai gol di Silvestri e Ceccarelli.

Di seguito i tabellini delle gare disputate e le dichiarazioni dei protagonisti: 

 

Under 16 | Campionato | 9ª giornata

VIRTUS ENTELLA-LAZIO 1-2

Marcatori: 11’, 58’ Rossi (L), 75’ D’Aiuto (V)

 

VIRTUS ENTELLA: Borrelli, Tassotti (79’ Linale), Bignone, Cucciniello, Gammaresi, Cavriani, Matarozzi (79’ Casagrande), Amato, Costa (41’ Thioune), Banfi, Andreazza (41’ D’Aiuto). 

A disp.: Burgisi, Pandiscia, Occhipinti, Trevisiol, Bartolozzi.

All.: Bonvini

 

LAZIO: Sternini, Bedini, Quaresima, Tallini, Ruggeri, Mancini (56’ Del Mastro), Marafini, Rossi, Crespi (56’ Legnante), Napolitano (75’ Amadei), Serafini (75’ Milani). 

A disp.: Morsa, Nannini, Vecchi, Carboni, Nori.

All.: Alboni

 

Al termine dell’incontro, il tecnico biancoceleste Marco Alboni è intervenuto ai microfoni di sslazio.it

“Sapevamo che la partita di oggi sarebbe stata tormentata. Questa partita ci ha regalato tre punti importanti, ora siamo al terzo posto e non ci aspettavamo di essere in questa posizione di graduatoria. Il nostro percorso è composto da prestazioni e da risultati positivi, si è trattato del quinto risultato utile consecutivo. Oggi volevamo ottenere punti a tutti i costi. I ragazzi che sono stati chiamati in causa hanno contribuito al conseguimento di questo successo. Faccio una menzione speciale a Serafini che, nella sua prima prova, è riuscito ad incidere. Il gruppo sta crescendo e, di conseguenza, arrivano anche i risultati sportivi. Vogliamo andare il più lontano possibile per provare ad ottenere i play-off: stiamo lavorando con grande lucidità. Lo staff è preparato, mentre la Società fa sempre sentire il suo apporto quotidianamente. Dobbiamo continuare a pensare partita dopo partita”. 

 

Anche il calciatore biancoceleste Rossi ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale biancoceleste dopo il triplice fischio dell’incontro:

“Siamo riusciti a vincere grazie ad una mia doppietta, sono contento per i miei gol e per la prestazione della squadra. L’incontro è stato equilibrato all’inizio, ma dopo dieci minuti siamo riusciti a passare in vantaggio. Successivamente ci siamo abbassati ed i nostri avversari hanno costruito diverse occasioni per segnare. Siamo stati noi, però, a trovare il gol del raddoppio ad inizio ripresa gestendo, in seguito, il risultato. L’Entella ha trovato una rete fortunosamente, ma dopo ci siamo difesi molto bene. Ora ci attende una gara molto ostica contro lo Spezia, dovremo vincere ad ogni costo”. 

 

 

Under 15 | Campionato | 9ª giornata

VIRTUS ENTELLA-LAZIO 0-4

Marcatori: 7’, 62’ Brasili (L), 48’ Rossi (L), 67’ Reddavide (L)

 

VIRTUS ENTELLA: Sanfilippo (61’ Massa), Dolce (50’ Bargiacchi), Ghio, Pepe (61’ Petrucci), Di Maro, Canu (41’ Giampieri), Sgambelli, Valera (41’ Martorano), Camara, Matteazzi, Taibi. 

A disp.: Tofano, Capasso, Piredda.

 

LAZIO: Magro, Giranelli (48’ Casonato), Milani (69’ Polanco), Nazzaro, Dutu, Petta, Cannatelli (69’ Zanchetta), Di Venanzio (69’ Oliva), Brasili (69’ Reddavide), Rossi (61’ Giubrone), Di Nunzio (48’ Di Tommaso).

A disp.: Polidori, Iobbi.

All.: Rocchi

 

Dopo il triplice fischio di Virtus Entella-Lazio, il tecnico biancoceleste Tommaso Rocchi è intervenuto ai microfoni di sslazio.it

“La partita di oggi non è stata ben interpretata all’inizio: abbiamo sbagliato molto tecnicamente commettendo, così, troppi errori. I nostri avversari ci hanno pressati molto alti ed abbiamo fatica per questo motivo. Dopo la prima metà della frazione, abbiamo iniziato a fare meglio portandoci in vantaggio e creando anche altre occasioni da rete. Siamo cresciuti segnando altri gol: nella seconda parte di partita abbiamo fatto meglio, ma nonostante la vittoria meritata bisogna entrare da subito in ritmo partita mettendo sul terreno di gioco più concentrazione. Siamo molto bravi a creare occasione, ma se sbagliamo tecnicamente non riusciamo a produrre”. 

Anche il calciatore biancoceleste Giranelli ha commentato l’incontro ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste: 

“Sono contento di esser stato schierato titolare. Non avevamo iniziato bene l’incontro, però ci siamo ripresi. Tecnicamente abbiamo sbagliato molto, ma nel secondo tempo siamo scesi in campo con una determinazione maggiore. In questo modo siamo riusciti ad ottenere un buon risultato: dobbiamo migliorare sull’atteggiamento ad inizio partita, bisogna essere cattivi sin dall’inizio”. 

 

 

Under 14 | Campionato | 5ª giornata

LAZIO-VIS PESARO 4-0

MARCATORI: 6’ Silvestri (L), 27’ Ceccarelli (L), 52’, 58’ Serra (L)

 

LAZIO: Renzetti, Ferrari (47’ Visconti), Marini, Silvestri, Losi (36’ Stano), Barone, Ceccarelli (54’ Di Florio), Paparelli (59’ Bigotti), Serra, Gelli (65’ Giudici), Carbone. 

A disp.: Caruso, Ercoli, Bordoni.

All.: Gonini


VIS PESARO: Pieri (61’ De Angelis9, Palazzi, Cassarino (47’ Fabi), Clementi, Frontino, Bertuccini, Carnaroli (47’ Russo), Pagano (47’ Bartolucci), Citroni (54’ Carnaroli G.), Innocenti (61’ Roudila), Ausili (54’ Gironetti).

 

Al termine dell’incontro, il tecnico biancoceleste Simone Gonini è intervenuto ai microfoni di sslazio.it

“I ragazzi hanno svolto una buona gara mettendo in mostra un ottimo approccio e, di conseguenza, un’ottima gestione del vantaggio. Al termine di un giorno di riposo inizieremo a prepararci in vista del prossimo weekend”. 

Anche il calciatore biancoceleste Giranelli ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale biancoceleste: 

“È stata una bella partita. Oggi abbiamo dominato sin dall’inizio, sono felice per il risultato ed anche per il gol segnato”.