In riferimento alla telefonata diffusa via internet a firma di TrediciDicembre (@ivantarsitano), nel confermare l’errata interpretazione del colloquio fraudolentemente carpito, è stato dato incarico ai legali di identificare l’autore e chi l’ha diffusa e procedere in tutte le sedi civili e penali nei confronti di chiunque sia responsabile del fatto e della sua diffusione.