Filippo Cardelli, difensore della Lazio Primavera, è intervenuto ai micorfoni di Lazio Style Channel (233 di Sky) e Lazio Style Radio 89.3 FM. 

"La partita contro il Napoli è stata emblematica perché la squadra non ha mollato e ci ha creduto fino in fondo, con il Lanciano abbiamo riconfermato di essere un gruppo forte e unito.

Meritiamo di più rispetto a quello che la classifica dice e sicuramente gli infortuni ci hanno svantaggiato.

Mister Inzaghi è molto bravo e disponibile con noi, nel gioco insiste sempre affinché la difesa sia alta.

Purtroppo l'infortunio mi sta tenendo fuori dai campi da un mese e 10 giorni, ma non vedo l'ora di tornare a giocare. L'aiuto maggiore mi arriva dai miei genitori e dai miei compagni che mi sono sempre vicino.

Il 9 si riparte dalla Coppa Italia contro il Palermo allo stadio Mirko Fersini. Nella partita di andata abbiamo creato molte occasioni, sarà una partita secca e difficile, l'approccio è diverso rispetto alle partite di campionato, noi siamo fiduciosi e daremo il massimo”.