L'ex giocatore biancoceleste Manuel Belleri è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM per parlare del momento Lazio.

 

"Dopo la vittoria di San Siro la Lazio può guardare con ottimismo al 2016. I biancocelesti hanno avuto un momento di debolezza ad inizio campionato ma adesso sono riusciti a reagire e ad uscire da questo momento negativo. Il 2015 è stato un anno a due facce per la Lazio, ma complessivamente l'annata è stata positiva. Nei primi 6 mesi la Lazio ha fatto un ottimo campionato, riuscendo a raggiungere il preliminare di Champions League, la seconda decade è stata negativa soprattuto per la sconfitta di Leverkusen. Purtroppo sconfitte del genere incidono molto sulla mentalità dei giocatori e ci vuole tempo per reagire. A seguito del ritiro scelto dalla società i segnali sono stati molto buoni, i giocatori hanno reagito e hanno portato grandi risultati nelle ultime partite, tutto questo fa prevedere un anno importante. Stefano Pioli è un ottimo allenatore, riesce a rimanere sempre lucido nelle sue decisioni anche nei momenti più grigi".