Il tecnico biancoceleste, Stefano Pioli, è intervenuto nel post partita di Lazio-Galatasaray ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 Sky.
 
"La cosa importante è aver passato il turno meritando la vittoria. Abbiamo saputo gestire il piccolo vantaggio che avevamo. Il tipo di partita doveva essere questo, prima o poi gli avversari ci avrebbero concesso spazio e così è stato. Sono molto contento dell'approccio dei ragazzi, nel primo tempo abbiamo tenuto, anche con un po' di fatica. Nel secondo tempo l'avversario si è aperto e siamo riusciti ad allungarci di più.
La squadra ha lavorato bene con molta intensità ed organizzazione, tutti hanno difeso la porta. Chi è entrato ha fatto molto bene, con l'atteggiamento giusto. La situazione in campionato va sicuramente migliorata, dobbiamo fare qualche gol in più. Siamo alla settima rete su palla inattiva in Europa, in campionato invece crossiamo molto, mentre dobbiamo cercare di segnare di più.
Domani c'è il sorteggio, lo seguiremo certo, ma per noi è molto importante la gara contro il Sassuolo lunedì.
Il Sassuolo ha giocatori importanti e la squadra sta giocando bene, ma noi siamo la Lazio, dobbiamo vincere la prossima partita.
Sergej ha delle ottime potenzialità e crescerà ancora tanto, può diventare un centrocampista più completo facendo con più continuità le due fasi, ma i ragazzi, tutti, hanno meritato il passaggio del turno".