È arrivata una sconfitta nella 7ª giornata del campionato nazionale di Serie B per la Lazio Women, che ieri è stata battuta per 4-0 dal San Zaccaria.

È stata una partita agonisticamente intensa, giocata soprattutto a centrocampo. Il primo tempo, molto equilibrato, si sblocca a ridosso dell’intervallo con il colpo di testa in area di Burbassi su cui nulla può Natalucci. Dopo dieci minuti dall’inizio del secondo tempo, è arrivato il raddoppio delle padrone di casa: Filippi lascia partire un tiro potente da fuori area che si insacca vicino al palo. Le biancocelesti provano a raddrizzare la partita affacciandosi nell'area avversaria e divorandosi un gol con Palombi al 28' della ripresa: l’attaccante non riesce ad indirizzare a rete un cross dalla destra di Cianci. Al 77' ancora gol del San Zaccaria. Cimatti in dribbling si libera per il tiro, la respinta di Natalucci torna ancora sui piedi del numero 9 che spinge la palla in rete il pallone del 3-0. In pieno recupero arriva il definitivo poker, ancora con Filippi, questa volta direttamente su calcio di punizione. Il prossimo impegno vedrà la squadra di Coach Tesse impegnata in casa contro la Fortitudo Mozzecane.

 

 

Di seguito il tabellino della sfida.

 

Serie B | Giornata 7

SAN ZACCARIA - LAZIO WOMEN 4-0

Marcatrici: 44' Burbassi (S), 55', 92’ Filippi (S), 77' Cimatti (S).

 

SAN ZACCARIA: Coppetti, Colini, Carrozzi (61' Haanpaa), Greppi, Barbaresi, Montecucco (79' Raggi), Filippi, Bouby, Cimatti, Cameron, Burbassi.

A disp.: Ghidetti, Cinque, Giovagnoli, Pelloni, Amadori.

All.: Roberto Piras

 

LAZIO WOMEN: Natalucci, Santoro (64' Carosi), Gambarotta, Savini, Di Fazio, Picchi, Pezzotti, Di Giammarino, Palombi, Castiello (46’ Cianci), Lorè (64’ Proietti).

A disp.: Felicella, Pedullà, Vaccari, Weithofer.

All.: Manuela Tesse.

 

 

NOTE - Al 79' espulsa Carosi (L) per doppia ammonizione.

 

Recupero: 1' pt, 4’ st.