Elena Proietti, attaccante della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"Domenica torna il campionato, ci attende il Napoli che è una delle squadre più attrezzate del campionato. Vogliamo rifarci dopo la sconfitta contro di loro in Coppa prima della sosta, abbiamo cercato di correggere gli errori dell'ultimo precedente. Il 4-1 contro di loro è bugiardo, non rispecchia i reali valori e vogliamo dimostrarlo. Loro sono una grande squadra ma la Lazio stavolta andrà lì per fare bene e continuare la serie positiva in campionato per mandare un segnale importante. Dobbiamo pensare partita dopo partita per portare a casa il massimo, vedremo alla fine quanto avremo raccolto. La Società ci ha messo nelle condizioni di fare bene, ora tocca a noi. Lo scorso anno non è andata come ci auguravamo ma avevamo una squadra nuova, ora partiamo già da una base solida alla quale sono state aggiunte calciatrici di qualità come Pittaccio e Visentin. Non è facile far coesistere gli impegni di campo con quelli quotidiani perché non siamo riconosciute come atlete professioniste. Facciamo tanti sacrifici per portare avanti questo campionato molto competitivo, è una corsa continua contro il tempo per centrare i nostri sogni personali. Stiamo costruendo qualcosa di importante per tutto il movimento".