Margot Gambarotta, difensore biancoceleste, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"Ci aspetta un mese difficile, con gare difficili ma tutte alla nostra portata. Dobbiamo dimostrare di meritare la classifica che abbiamo, confermando di essere così in alto non per caso. Anzi, vogliamo . Con tutto lo staff tecnico prepariamo ogni gara nei minimi dettagli, studiando gli avversari e lavorando sul nostro gioco. Quest'anno con un grande lavoro di gruppo abbiamo più forza e stimoli per portare a casa risultati importanti. Le cose sono cambiare rispetto allo scorso anno, lavoriamo duramente per dimostrare di meritare una classifica addirittura migliore di quella attuale. C'è stato un cambiamento a livello mentale.

Contro il Ravenna è stata una gara dura, l'abbiamo portata a casa con il sacrificio, vincendo la partita soffrendo e staccandolo in classifica. Domani affrontiamo la capolista San Marino, rispetto al pareggio dell'andata è cambiata la nostra impostazione di gioco. Abbiamo acquisito maggior consapevolezza e sicurezza nei nostri mezzi, crescendo anche fisicamente. In questo campionato non esistono gare facili, grazie al nostro staff riusciamo a correre bene per tutta la partita.

Abbiamo la miglior difesa del campionato, un primo obiettivo per ora è stato raggiunto. Continuando così, potremmo toglierci altre soddisfazioni. Abbiamo preparato la partita di domani nel migliore dei modi. Purtroppo non giocheremo a Formello, dove siamo imbattute, ma l'abbiamo studiata bene. Lo staff tecnico ci aiuta molto, dietro il nostro rendimento c'è anche il loro merito, come quello del match analyst".