Partita complicata per la Lazio Women ospite del Chievo Fortitudo Women, squadra in striscia positiva da quattro turni consecutivi e con l'obiettivo di accorciare la distanza con le prime posizioni in classifica. Nel primo tempo parte bene la formazione di casa che prende subito l'iniziativa del gioco costringendo la formazione biancoceleste ad arretrare dietro la linea della palla e a sfruttare le ripartenze degli esterni di attacco. Dopo 5 minuti è necessario un intervento provvidenziale di Vicenzi che in tuffo respinge un colpo di testa di Dellagiacoma lasciata sola a centroarea. Passato il pericolo la formazione di mister Seleman riesce a neutralizzare le iniziative avversarie e a guadagnare metri di gioco innescando continuamente i propri terminali offensivi. Al 23' punizione calciata da Savini sopra la barriera e palla che impatta sulla parte bassa della traversa ritornando in campo. Al 34' Lazio in vantaggio con uno splendido goal del suo bomber Visentin. Lancio lungo su Pittaccio che di sponda serve Visentin in area. Tiro di controbalzo di sinistro e palla all'incrocio dei pali. Dopo il meritato vantaggio le ragazze biancocelesti acquisiscono maggiore sicurezza e padronanza del gioco rischiando pochissimo dalle parti di Vicenzi.

Nella seconda frazione di gioco le ragazze di mister Seleman tengono il campo con personalità. Dopo soli quattro minuti raddoppio della Lazio. Visentin vince a sinistra il duello in velocità con il suo marcatore. Dal fondo appoggia il pallone all'accorrente Lombardozzi che con un destro a giro sorprende l'estremo difensore avversario. Al 67' ancora una incontenibile Visentin che in velocità riesce a guadagnare il fondo del campo. Cross sul primo palo e deviazione di Pittaccio con palla che si arresta sulla linea di porta. Visentin, che invece non ha arrestato la sua corsa, riesce ad arrivare per prima sul pallone e a spingerlo dentro firmando così la sua doppietta. Al 81' le ragazze biancocelesti portano a quattro le marcature con una splendida giocata di Palombi che si libera del suo diretto avversario ed entrando in area lascia partire un potente diagonale su cui nulla può Olivieri.

La Lazio Women vince così un'importante partita contro un avversario di assoluto livello e si posiziona alle spalle del Napoli capolista vittorioso sul San Marino Academy. Proprio le partenopee saranno ospiti al Mirko Fersini di Formello tra due settimane per uno scontro di alta quota.

 

CAMPIONATO NAZIONALE | Serie B - 2ª giornata di ritorno

CHIEVO FORTITUDO WOMEN-LAZIO WOMEN 0-4

Marcatori: 34' Visentin, 49' Lombardozzi, 67' Visentin, 81' Palombi


CHIEVO FORTITUDO WOMEN: Olivieri, Caliari, Carraro, Faccioli, Martani, Boni (63' Carabott), Pecchini, Bonfante (87' Mele), Tardini, Dallagiacoma (63' Peretti), Bertolotti (46' Mascanzoni)
A disp.: Salvi, Salaorni
All.: Moreno Dalla Pozza

LAZIO WOMEN: Vicenzi, Clemente, Savini, Colini, Gambarotta, Castiello, Lombardozzi (81' Duò), Di Giammarino (81' Berarducci M.), Pittaccio (87' Mattei), Visentin (72' Palombi), Berarducci S. (87' Santoro)
A disp.: Natalucci, Felicella, Coletta, Vaccari.
All.: Ashraf Seleman