Dopo la battuta di arresto della scorsa domenica contro il Napoli, la Lazio Women ha ospitato al "Mirko Fersini" di Formello il Perugia Femminile, squadra che occupa l'ultima posizione in classifica. L'obiettivo delle ragazze di mister Seleman è stato riprendere la corsa per la promozione in Serie A. Nel primo tempo la formazione biancoceleste prende subito l'iniziativa del gioco costringendo la squadra ospite a difendersi e a giocare di rimessa. Il vantaggio della Lazio arriva dopo solo otto minuti. Punizione dalla trequarti calciata da Savini in area e gran colpo di testa di Gambarotta che trova l'angolo alla sinistra del portiere Bayol. Con il vantaggio le ragazze biancocelesti cercano di tenere l'iniziativa del gioco sfruttando gli inserimenti dei propri centrocampisti. Al 21' azione di contropiede della Lazio women con Santoro che serve Visentin sulla corsa. Serie di dribbling sul diretto avversario e tiro in diagonale con palla di poco fuori. Con il passare del tempo è però il Perugia a guadagnare metri sfiorando il pareggio a 1 minuto dalla fine della prima frazione di gioco: tiro improvviso dal limite dell'area del numero nove e palla che si stampa sul palo alla destra di Vicenzi. Nel secondo tempo le ragazze di mister Seleman entrano in campo determinate a chiudere l'incontro. Dopo soli tre minuti di gioco prima occasione per il raddoppio. Azione confusa in area del Perugia. Dopo una serie di rimpalli il tiro a giro sul secondo palo del capitano Pezzotti non inquadra lo specchio della porta avversaria per pochi centimetri. Al 65' punizione di Savini dalla distanza con palla di poco alta sopra la traversa. Tre minuti dopo Savini ci riprova. Questa volta è necessario un grande intervento del portiere del Perugia che togliere dall'incrocio dei pali la palla del raddoppio. Al 74' angolo basso di Duò sul primo palo e deviazione al volo di Castiello con palla che sfila alla destra dell'estremo difensore ospite. Nonostante il forcing finale delle ragazze biancocelesti, il risultato non cambia. La Lazio women vince per 1-0 e riprende con una vittoria il cammino verso la promozione. Nella prossima giornata di campionato il calendario propone il derby in casa della Roma CF. Altra partita complicata per il cammino verso la Serie A.

 

CAMPIONATO NAZIONALE - serie B - 4° ritorno

LAZIO WOMEN - PERUGIA FEMMINILE 1-0

Marcatori: 8' Gambarotta


LAZIO WOMEN: Vicenzi, Santoro, Savini, Colini, Gambarotta, Castiello, Pezzotti, Lombardozzi (72' Duò), Pittaccio (79' Palombi), Visentin (89' Vaccari), Berarducci M.

A disp.: Natalucci, Felicella, Berarducci S., Coletta.

All.: Ashraf Seleman

 

PERUGIA FEMMINILE: Bayol, Monetini, Ferretti, Tuteri, Brozzetti (83' Bylykbashi), Fiorucci (70' Ceccarelli), Angori (79' Piselli), Federiconi, Di Fiore, Zelli, Boyle.

A disp.: Urso, Serluca, Petrarca, Rosmini, Moscatelli, Bortolato.

All. Valeriano Recchi