Alla vigilia della finale di Supercoppa italiana, che vedrà La Lazio sfidare domani la Juventus, il portiere bianconero Gianluigi Buffon è intervenuto in conferenza stampa dallo Stadio Olimpico.

“Domani ci attende un’altra sfida, un’altra Supercoppa: è un motivo di grande soddisfazione e di grande allegria. In linea di massima ho vissuto la mia vita cercando di estrapolare le cose positive da quelle negative. Da quando è iniziata la stagione, ho una strana euforia, una felicità che probabilmente è figlia da quel pizzico di follia che mi ha sempre contraddistinto e che mi ha portato fin qui. Questo mi basta.

La gara di domani sarà importantissima per noi, voglio disputarla vivendo ed assaporando al meglio le emozioni che scaturiranno dalla sfida.

La difesa della Juventus? La vedo come gli altri anni, è forte e sarà ancora una volta il punto di forza della nostra squadra. I calciatori che la compongono non hanno nulla da invidiare a nessuno. Ciò basta per essere ottimisti e consapevoli dei propri mezzi. Ci sono tutti gli elementi per disputare una grande gara. La Lazio negli ultimi anni ha sempre fatto fatica contro di noi; ciò è accaduto perché l’abbiamo sempre rispettata e temuta, lo faremo anche domani. Mi auguro che la nostra bacheca possa esser nuovamente rimpinguata da un nuovo trofeo. Iniziare una stagione di cambiamenti in questo modo rappresenterebbe un ottimo inizio”.