Mauro Bianchessi, responsabile del Settore Giovanile, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, durante la cena di Natale del Club.

“Siamo ai primi mesi della nuova esperienza a Roma. Siamo intervenuti in modo molto forte sugli Allievi. Con con l'Under 16 siamo campioni d’inverno a pari merito con l’Inter, in testa anche con l’Under 14 e l’Under 13. Questo è un lavoro che parte dal fondo. L’obiettivo e la strategia della Società è quella di avere nell’arco di due-tre anni un Settore Giovanile composto da calciatori laziali ed italiani, dalla Primavera ai più piccoli, ottenendo risultati e costruendo giocatori per la prima squadra.

Da quando il Presidente si sta occupando del vivaio, stiamo lavorando sugli italiani. Sarà un lavoro lungo, di costruzione e metodologia di lavoro. Ci vorranno almeno un paio d’anni.

A questa squadra auguro di potersi conquistare un posto nella prossima Champions League; manca poco, questa è una grande famiglia con un papà che è il Presidente, che ha al suo interno valori importanti: è un’ottima squadra con un grande allenatore, che viene proprio dal Settore Giovanile.

Secondariamente, mi auguro che il maggior numero di ragazzi provenienti dal vivaio possano approdare in prima squadra. Forza Lazio”.