Massimiliano Farris, vice allenatore della squadra biancoceleste, ha analizzato la nostra diciassettesima giornata di Serie A TIM, Atalanta-Lazio, ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, all’interno della trasmissione ‘Zona Cesarini’.

“Nella sfida con l’Atalanta di domenica scorsa è mancato il nostro bomber, ma siamo riusciti ugualmente a schierare una formazione molto competitiva. Felipe Caicedo, in particolare, si è dimostrato un attaccante affidabile ed ha ripagato le nostre speranze ed aspettative; il numero 20 biancoceleste si è mosso molto ed è stato fondamentale in alcune circostanze”. 

 

Lo stesso mister Farris, in seguito, ha esaminato tatticamente ai microfoni di Lazio Style Channel, in particolare all’interno della trasmissione ‘Zona Cesarini’, la gara Lazio-Cittadella valida per gli ottavi di finale di TIM Cup.

“In occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia disputati con il Cittadella abbiamo optato per un turnover moderato avendo scelto dei calciatori molto affidabili: Sergej Milinkovic e Felipe Anderson, in alcuni frangenti della sfida, sono stati schierati sulla stessa linea alle spalle di Immobile, mentre in altre circostanze è stato solo il numero 21 ad affiancare il nostro centravanti. La sfida con il Cittadella era molto insidiosa sulla carta; la Coppa Italia ci ha regalato grandi soddisfazioni nella passata stagione soprattutto nei due derby che ci hanno portati alla finale del torneo ed in seguito alla Supercoppa italiana. Tenevamo molto a questa sfida ed abbiamo schierato una formazione molto competitiva”. 

 

Questo e molto altro nell’appuntamento settimanale con ‘Zona Cesarini’: l’analisi tattica della diciottesima giornata di Serie A TIM, Atalanta-Lazio, e dell’ottavo di finale di TIM Cup Lazio-Cittadella, realizzate con l’ausilio di mister Farris che andranno per la prima volta in onda questa sera alle ore 20:00 ed alle ore 21:00 su Lazio Style Channel, 233 di Sky.