Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, al termine di Lazio-Crotone.

“Nel primo tempo il Crotone stava facendo una partita molto accorta, ci aveva concesso poco. Noi siamo stati bravi e lucidi: una volta sbloccata, la sfida è stata più semplice.

Oggi è stato bellissimo tornare alla vittoria; avevamo un pubblico fantastico: festeggiare il Natale davanti ai nostri tifosi e vincere è il massimo che potevamo chiedere.

Abbiamo bisogno di tutti: oggi ognuno ha giocato molto bene. Murgia, Milinkovic e Luis Alberto sono usciti ma sono stati bravissimi, ci hanno permesso di vincere. Un plauso anche a chi è subentrato, ovvero Lulic, Leiva e Felipe Anderson, perché lo hanno fatto con il giusto atteggiamento. I centrocampisti sono stati importantissimi: nel primo tempo ci hanno aiutato a recuperare palloni.

Ora dovremo preparare al meglio la partita di Santo Stefano contro la Fiorentina perché teniamo molto alla Coppa Italia. Pioli è un tecnico che cambia spesso, farà le sue valutazioni poi vedremo se opterà per la difesa a quattro o per quella a tre”.