Renato Miele, ex difensore biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

 “Nel calcio prima non bisogna prenderle, la Lazio punta sul concreto: questa squadra sta raggiungendo il suo obiettivo stagionale. L’Atalanta è un ostacolo duro da superare, contro il Crotone invece dipenderà molto dalla condizione mentale: sarà importante vivere domenica dopo domenica.

In questo momento la squadra orobica ha interesse a non perdere per mantenere viva la sua corsa verso l’Europa League ma la Lazio sta bene, ha chiuso la porta in tre delle ultime quattro gare. La squadra di Inzaghi è ormai matura, sa mantenere le posizioni e questo è un aspetto molto importante.

Tra le fila biancocelesti mancheranno giocatori importanti: Immobile in questa annata sportiva è stato bravo a segnare tanto ma la Lazio è andata in gol anche senza il suo centravanti con altri giocatori e grazie alla forza del suo gioco”.