Daniele Filisetti, ex difensore biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM.  

“Quella di domenica contro l’Atalanta è stata una partita divertente, spiace per l’assenza di Immobile, che è un giocatore che dà profondità alla squadra e consente di alzare il baricentro. Al suo posto c’è ora Caicedo: l’ecuadoregno sta avendo un rendimento positivo. Il numero 20 di Inzaghi ha caratteristiche diverse rispetto al capocannoniere della Serie A, è meno mobile del suo compagno di reparto, forte fisicamente, segna e rappresenta una validissima alternativa.

I biancocelesti e gli orobici propongono un calcio europeo, non ci sono vincoli difensivi, anzi sono squadre entrambe propense ad offendere. Nella sfida di domenica, Strakosha si è dimostrato nuovamente un grande portiere.

Leiva è un grande giocatore, la dirigenza biancoceleste ha effettuato un ottimo acquisto andando a prendere il centrocampista brasiliano. Murgia ha voglia di emergere”.