Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Immobile è un centravanti atipico, che fa reparto da solo ma vuole svariare sull’intero fronte offensivo. Caicedo ha rappresentato una valida alternativa ma affianco al numero 17 biancococeleste vedo meglio un trequartista, come è stato Luis Alberto in questa stagione, o anche con due esterni ai suoi fianchi. Il classe 1990 è un autentico bomber nonostante abbia caratteristiche differenti ad un attaccante che predilige fermo nel cuore dell’area come può essere Icardi: fa movimento dando spesso fastidio ai difensori, si allarga ma poi sa farsi trovare pronto nel cuore dell’area avversaria”.