Gianni Lacchè, Amministratore unico della Media Sport Event, è intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione del ritiro di Auronzo di Cadore.

“Rivolgo un doveroso ringraziamento nei confronti del Presidente Claudio Lotito e di tutto lo staff tecnico della Lazio per questa ulteriore gratificazione che ci è stata concessa di organizzare ancora una volta il ritiro della Prima Squadra della Capitale.

Sarà questo l’undicesimo anno e ne siamo veramente orgogliosi. Anche per una questione scaramantica, sono state schedulate quattro partite con le medesime avversarie degli ultimi anni: i biancocelesti saranno in campo il 18 luglio contro l’Auronzo, poi il 22 con una selezione Top-11 del Cadore, successivamente il 25 per misurarsi con la Triestina mentre il test del 28 luglio contro la SPAL chiuderà la fase di preparazione sotto le Tre Cime di Lavaredo.

Sono attese 15.000 persone e ciò rappresenta un grande successo che merita un plauso alle autorità di Auronzo, alla Lazio ed ai suoi tifosi, perché si è riusciti a portare tantissima gente in un periodo molto complicato per numerosi motivi”.