L’ex attaccante biancoceleste Fabio Poli, uno degli eroi del -9, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Intorno alla Lazio c’è tanto entusiasmo, la speranza è che la squadra non commetta gli errori nei momenti cruciali che invece si sono verificati nei mesi scorsi: l’obiettivo è quello di continuare a migliorare quanto di buono fatto nella scorsa annata sportiva.

I grandi campioni consentono alla squadra di respirare e ragionare negli istanti decisivi delle varie partite.

Lo staff tecnico dovrà lavorare su ogni aspetto della fase difensiva per far si che la concentrazione sia massimale negli interi 90 minuti di gioco. Molte marcature subite sono state successive ad errori banali, che certamente verranno migliorati.

Anche in fase offensiva andrà studiato qualcosa di nuovo per evitare di essere prevedibili, perché le avversarie certamente possono conoscere le mosse tattiche dei mesi scorsi, che quindi andranno aggiornate”.