Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Il centrocampo della Lazio deve tornare a gestire meglio il pallone, gli uomini in mezzo al campo inoltre ora non riescono ad inserirsi con i tempi giusti. Alcuni singoli, come Milinkovic, devono ritrovare il massimo della forma. La Prima Squadra della Capitale è stata allestita per vincere, in estate sono arrivati calciatori di alto livello e, allo stesso modo, occorre compiere le scelte giuste.

Sono rammaricato per quanto accaduto contro il Napoli perché i biancocelesti erano passati in vantaggio e non sono riusciti a gestire il parziale. La Juventus scende sempre in campo per vincere, i calciatori di Inzaghi contro i bianconeri mi sono parsi meno determinati e predisposti al sacrificio rispetto agli avversari.

Ora il tecnico dovrà essere bravo a tenere tutti sul pezzo, dando ai suoi uomini la convinzione giusta. Solo così la Lazio potrà invertire il trend; contro il Frosinone, i biancocelesti dovranno scendere in campo con la testa giusta. La Società ed il tecnico ambiscono a di più: questa squadra può lottare per la Champions”.