Al termine di Lazio-OM, il difensore biancoceleste Francesco Acerbi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Quest’oggi abbiamo portato a termine un’ottima prestazione. Sapevamo che la gara rappresentava l’ultima occasione utile per il Marsiglia, una compagine ricca di calciatori forti e di qualità. In apertura non abbiamo messo in mostra un bel calcio, ma eravamo in campo. L’1-0 è arrivato al termine della prima frazione e, nella ripresa, siamo stati cattivi ed anche dopo la seconda rete di Correa non volevamo assolutamente perdere. Abbiamo messo in campo il giusto atteggiamento ed infatti al termine della partita c’è stata una liberazione, questo spirito dovrà continuare ad aiutarci anche quando come oggi affiorerà la stanchezza o mancherà il gioco: tanti interpreti della nostra formazione avevano giocato poco finora e non era semplice contro una formazione ricca di interpreti di valore come il Marsiglia.

La nostra rosa è profonda e di qualità, ognuno di noi può giocare in tutte le competizioni. Siamo ai sedicesimi di finale, ma non prenderemo sottogamba le prossime gare: domenica sfideremo il Sassuolo, una squadra importante che gioca bene; dovremo compiere quest’ultimo sforzo prima della sosta”.