Al termine di Frosinone-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: 

“Nel primo tempo abbiamo meritato di passare in vantaggio, mentre nel secondo tempo abbiamo sbagliato tanti passaggi a causa della stanchezza. Nel secondo tempo i nostri avversari hanno chiuso con quattro attaccanti di peso ed è stato difficile difendere: Strakosha è stato molto bravo. Abbiamo vinto una gara molto importante per la nostra classifica. Ci aspetta un calendario molto fitto d’impegni, avremmo voluto giocare il prossimo impegno di campionato di sabato dopo due gare molto intense come quella di Milano e quella di stasera,  ma non avremo lo stadio disponibile e dovremo giocare di giovedì. 

Non è ancora tempo di fare i conti, la classifica è buona ma dovremo continuare a ragionare gara dopo gara. Badelj e Durmisi hanno giocato molto bene e Berisha ci ha dato una mano in un match difficile: tutti i calciatori mi daranno una mano da qui alla fine. Dovremo valutare Luis Alberto ed Immobile sperando di avere a disposizione Correa, mentre Milinkovic rientrerà e invece mancherà Parolo per squalifica. Speriamo che questi calciatori importanti possano tornare al più presto. Sono contento per Caicedo, è un giocatore molto importante e prova sempre a dare il meglio: è apprezzato da tutto lo staff e da tutti i suoi compagni”.