Nel post partita di Lazio-Milan, il centrocampista biancoceleste Lucas Leiva è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Oggi abbiamo proposto più gioco del Milan, abbiamo dominato creando anche delle occasioni, ma senza segnare. Ora dovremo disputare la gara di ritorno a Milano e ci andremo con la fiducia di poter segnare e di poter accedere alla finale di Coppa Italia. Dobbiamo rispettare il calendario, giocheremo tra due mesi contro i rossoneri ed ora dobbiamo concentrarci sul campionato, poi torneremo pensare alla Coppa Italia, alla gara di ritorno nella quale dovremo fare meglio trovando il gol.

Abbiamo svolto una gara di carattere e dovremo riproporre lo spirito di oggi nel derby di sabato prossimo. Il mister non sapeva se qualche difensore avrebbe recuperato per il match di oggi ed io mi sono messo a disposizione allenandomi come difensore nel corso della settimana. Oggi Bastos ha giocato benissimo con grande spirito: non era al meglio, ma è sceso in campo mettendosi a disposizione del gruppo e con questo spirito dovremo andare avanti. La gara di sabato sarà molto importante e sarà uno scontro diretto anche per la classifica, ora recupereremo e penseremo già da domani alla stracittadina. I derby di Liverpool e di Roma sono molto caldi: quello inglese è molto importante, ma quello di Roma è più sentito dai tifosi della Capitale. A Liverpool ho perso pochi derby, spero di iniziare a vincerne qualcuno anche qui in Italia.

Marco Parolo è un giocatore molto bravo tatticamente ed è un interprete di corsa, mentre Luis Alberto è molto creativo: hanno un modo diverso di giocare, il mister sceglie di volta in volta, ma il mio ruolo è sempre lo stesso. Nel calcio di oggi tutti devono correre, altrimenti la squadra va in difficoltà. Dovremo continuare a giocare con lo spirito proposto oggi”.