Al termine del match con la Fiorentina, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“È stato bello veder la squadra giocare in questo modo, ma avremmo meritato di vincere. Analizzeremo questo match perché giocando così bene avremmo dovuto vincere. Dopo un ottimo approccio, abbiamo svolto ottime azioni, ma abbiamo segnato una sola rete dopo esserci presentati più volte davanti al portiere avversario, avremmo dovuto concretizzare di più.

Patric si era allenato benissimo ed ha meritato con il lavoro il posto da titolare questa sera, ho scelto lo spagnolo per coprire meglio il campo contro una squadra veloce ed imprevedibile come la Fiorentina. A prescindere dalle scelte, conta solo la prestazione e la voglia con la quale i ragazzi interpretano tutte le situazioni della gara. Abbiamo tanti calciatori diffidati, ma dovremo analizzare come è stato possibile non vincere una gara giocata così bene. Ci è già capitato in passato, ma non deve più accadere.

Anche questa sera tantissimi tifosi sono venuti a Firenze per sostenerci, saranno orgogliosi per il gioco offerto ma ci sarà sicuramente un po’ di rammarico per il risultato. Volevamo tutti la vittoria, ma anche oggi i laziali ci hanno sostenuti fino alla fine e, nonostante il pareggio, siamo andati sotto il settore ospiti per ricevere il loro abbraccio e per ringraziarli. La Fiorentina nel secondo tempo ci ha pressati di più ed abbiamo sbagliato qualche scelta, ci dispiace aver subìto un gol così, avremmo dovuto evitarlo”.