Al termine del match con il Parma, il centravanti biancoceleste Pedro Neto è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Mi fa sempre piacere giocare all’Olimpico, i tifosi sono fantastici con me. Voglio giocare e raccogliere altri minuti sul terreno di gioco, è la cosa che mi piace di più in assoluto. Non importa il ruolo che mi viene affidato, sono un esterno, ma scendo in campo per svolgere quello che mi chiede il mister, sono a sua disposizione.

Il mister ci aveva detto di segnare per non ripetere quanto accaduto con la Fiorentina. Siamo scesi in campo con voglia di vincere ed abbiamo segnato, abbiamo svolto una grande gara e speriamo di poterci esprimere ancora così al rientro dopo la sosta. Voglio continuare su questa strada, i miei compagni mi aiutano molto e voglio proseguire a giocare in questo modo.

Il mio obiettivo è diventare un grande calciatore della Lazio continuando a lavorare ed a raccogliere minuti sul terreno di gioco. Il mio primo gol con la maglia biancoceleste? Non importa quando arriverà, spero di riuscire a trovare la via della rete in tutte le competizioni possibili”.