Renzo Garlaschelli, ex ala biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Radu ha sempre fatto bene nei suoi oltre dieci anni di Lazio, è un elemento difficile da sostituire. Leiva ha disputato un campionato straordinario, Badelj ha patito qualche infortunio di troppo nell’arco dell’annata sportiva.

Di Strakosha non ricordo grandi errori in questi ultimi mesi, è un portiere ancora giovane ma già di grande esperienza. Il portiere è stato tra i migliori della rosa biancoceleste, insieme ad Acerbi e Correa. L’argentino, nonostante abbia giocato poco, può ancora migliorare moltissimo e segnare ancora di più”.