Riccardo Budoni, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Radu, così come Inzaghi, ha il vantaggio di conoscere bene questo ambiente e di essere cresciuto nel tempo. La Lazio in queste ultime stagioni ha sempre costruito gran parte del suo gioco sfruttando le corsie: non escludo quindi che il tecnico possa proseguire sulla ormai consueta idea tecnica, ma potrebbe anche essere arrivato il momento di adottare un nuovo sistema di gioco.

Bastos, nel tempo, ha sempre più convinto, sia dal punto di vista della marcatura che dell’impostazione dal basso.

Inzaghi sta cercando di creare i presupposti e le alternative per far si che non sia il solo Ciro Immobile l’uomo con il compito di togliere le castagne dal fuoco: in quest’ottima deve essere vista la crescita di rendimento di Correa e Caicedo.

Il cammino di Strakosha in prima squadra dura da tre o quattro anni, riesce a dare certezze alle ambizioni Champions della Lazio, è un estremo difensore capace di fornire ampie garanzie”.