Antonio Di Gennaro, ex centrocampista italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“La Lazio ha dimostrato di essere un'ottima squadra con un grande tecnico come Inzaghi, un allenatore che farà ancora meglio in futuro. Quella di Genova è stata la vittoria migliore della prima giornata, la più convincente. Merito anche della Società, brava a tenere i migliori e a competere con le altre squadre dal fatturato superiore. La Roma è in corsa per la Champions perché ha un grande attacco, ma prima deve mettere a posto la difesa, vero e proprio punto debole.

Il derby è sempre una partita diversa, da tripla. Capita subito e in un momento particolare: la Lazio ci arriva bene e in fiducia, mentre i giallorossi per ora sono un punto interrogativo, al momento sono sfavoriti. L'idea di gioco di Fonseca è intrigante, ma dietro c'è molta incertezza, in Italia conta molto la fase difensiva. Sicuramente conferma di Dzeko è fondamentale, così come gli acquisti di Zappacosta e Spinazzola. Entrambi però hanno bisogno di tempo, visto che in carriera hanno quasi sempre giocato con la difesa a 3.

I biancocelesti hanno un centrocampo collaudato, si è visto a Genova con Parolo al posto di Leiva. Ha poi ritrovato due top player come Milinkovic e Luis Alberto, compreso Immobile. Ciro nella Lazio ha sempre segnato, in Nazionale il gioco è diverso ma con la fiducia giusta potrà fare bene anche lì e puntare l'Europeo”.