Claudio Onofri, ex calciatore ed oggi opinionista televisivo, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Quando si ha la consapevolezza di ciò che va fatto ed in campo presenti da diverse stagioni gli stessi uomini, tutto è più semplice e si riesce più agevolmente a vincere le partite. Il canovaccio tattico della squadra è lo stesso da tempo. Nel derby la Lazio ha fatto molto bene, la Roma è stata in netta difficoltà, al di là dei pali centrati. C’è conoscenza dello spartito da eseguire. Si è deciso di cambiare il meno possibile e tutto è divenuto più semplice.

I calciatori, di anno in anno, sono sempre più concentrati, senza farsi influenzare dalle voci esterne. Non conosco il lavoro interno nel quotidiano, ma i risultati parlano chiaro. Complimenti ad Inzaghi, congratularsi con Tare è ormai inutile visto che conosciamo perfettamente le sue qualità”.