Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“La Lazio sta mostrando i suoi pregi e difetti, purtroppo non finalizza quanto creato. Peccato perché ha tanta qualità, i punti persi potrebbero rivelarsi pesanti a fine campionato. Inzaghi ha puntato sulla qualità in mezzo al campo, accettando anche qualche rischio.

Leiva è l'unico che regala equilibrio a centrocampo, per questo quando il brasiliano va in sofferenza ne risente tutta la squadra. Poi esistono anche gli errori individuali, possono capitare. Lazzari deve ancora abituarsi al modo di giocare della Lazio, va servito di più e messo nelle condizioni di fare bene.

L'Atalanta è un avversario difficile, va battuta aspettandola e ripartendo”.