Vincenzo Mirra, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Il tiro di Correa a tu per tu con Correa è stata una bella dimostrazione di ‘cattiveria’ calcistica. Meglio sbagliare optando per una soluzione simile piuttosto che non segnare scegliendo una conclusione più ad effetto. Il Tucu ha controllato benissimo il pallone sul servizio in verticale di Luis Alberto. La Lazio ha in rosa diversi elementi di altissima qualità.

Lazzari deve ancora entrare al 100% nei meccanismi della squadra: lui ha le capacità per fornire in ogni partita cross come quello di ieri a San Siro. Deve trovare il campo con continuità”.