Al termine del match con la Roma, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky: 

“Abbiamo pareggiato una partita importante in termini di classifica: ci sono demeriti nostri e meriti della Roma, è giusto riconoscerlo. Luis Alberto e Correa hanno vissuto una settimana particolare, li avrei voluti sostituire insieme. Ora abbiamo una settimana di tempo per preparare l’incontro casalingo con la SPAL.

La Roma oggi ha offerto una prestazione diversa rispetto alla gara d’andata: questa sera dovevamo far meglio, ma ci teniamo stretto il punto. Avremmo dovuto cercare Lazzari con maggior insistenza, non abbiamo trovato le nostre solite uscite. Spesso abbiamo attaccato centralmente, senza coinvolgere i nostri esterni.

Spero di poter avere delle scelte, il mio obiettivo è portare a disposizione il maggior numero di calciatori possibili. Nel corso della prossima settimana saremo chiamati ad affrontare tre gare settimanali e, per questo, spero di poter avere il gruppo al completo. Abbiamo sofferto insieme in una gara non lucida, i ragazzi sono stati bravi a portare a casa un punto importante per la nostra classifica”.