Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"La Lazio è la squadra più motivata. Anzi, Inzaghi dovrebbe frenare la squadra, che è carica. Il campionato dei biancocelesti è stato clamoroso, sanno che si giocano tutto in questo mese e mezzo. Immobile vorrà tornare subito a segnare, anche per la Scarpa d'oro. Sarà fondamentale, come sempre.

A Ciro, per il tipo di fisico che ha, basta poco per entrare in forma. Così come Acerbi, un altro che più gioca e più sta meglio, giocatori che hanno bisogno di poco recupero a livello mentale.

Giocheranno un ruolo chiave i prepatori delle squadre, visto che sarà una situazione nuova e delicata. Non si è mai verificato uno stop così lungo senza potersi allenare, bisognerà quindi gestire bene le energie fisiche".