Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky dopo la partita contro il Milan.

"Non eravamo nelle migliori condizioni, nel primo tempo avremmo dovuto far girare gli episodi a nostro favore, purtroppo non siamo stati bravi a farlo. Purtroppo il loro 0-2 ha chiuso la partita. Adesso dobbiamo recuperare energie e calciatori per le giornate che rimangono.

Dobbiamo ripartire dall'orgoglio della stagione fatta finora, i nostri tifosi oggi sono stati splendidi, accompagnandoci allo stadio da Formello. Sapevano che eravamo un po' stanchi, purtroppo non ho avuto la possibilità di cambiare. Leiva, Cataldi ed Adekanye non li avrei mai convocati se fossimo stati una situazione normale, gli ho chiesto un sacrificio: non posso rimproverargli nulla.

Correa purtroppo non è al top, rischiamo di perderlo per qualche partita. Anche Milinkovic è un po' stanco, ha sofferto le 4 partite in pochi giorni. Martedì andremo a Lecce, sarà una partita importantissima. Dovremo recuperare forze e uomini per ripartire".