Antonio Di Gennaro, ex centrocampista italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"La qualificazione alla prossima Champions League per la Lazio è vicina, peccato perché li capitolini avrebbero potuto terminare il campionato in un altro modo. Il percorso fatto dalla squadra fino al 29 febbraio però non si dimentica, è stato un campionato incredibile.

Adesso però sembra che Immobile e compagni non si divertano più. La lunga sosta ha influito, anche a livello mentale. L'organico biancoceleste è perfetto per disputare al meglio una competizione, giocando ogni tre giorni invece diventa un problema.

Giocatori come Leiva e Lulic, ad esempio, sono fondamentale e le loro alternative non sono dello stesso livello. Va detto anche che questo campionato è difficile da decifrare, con ogni partita che regala una sorpresa".