Dopo la partita con il Napoli, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa:

"Dopo il lockdown abbiamo avuto molti infortuni che ci hanno impedito le fondamentali rotazioni. Questa sera abbiamo fatto bene, contro una squadra forte: purtroppo il rigore del 2-1 ha cambiato i nostri piani. Volevamo migliorare la nostra classifica, è stata una partita vera per onorare il campionato. Siamo orgogliosi della stagione fatta, conclusa con i record di Immobile: Ciro li merita per la dedizione per il lavoro e la Lazio.

La prossima stagione ricominceremo con la solita voglia di fare bene, sapendo che le squadre ora alle nostre spalle cercheranno di migliorarsi. Daremo tutto per far continuare a parlare di noi. Infine, sorgoglioso di affrontare nuovamente mio fratello Filippo in Serie A".