Comunicato PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Febbraio 2014 18:20

La S.S. Lazio s.p.a., in riferimento alle notizie di stampa apparse in ordine sull'età anagrafica del calciatore Joseph Minala, conferma l'assoluta legittimità della documentazione depositata presso gli organi federali, denuncia l'ennesimo tentativo, da parte di ambienti ostili, di gettare luce sinistra sull'operato del Club. Preannuncia sin d'ora ogni azione mirante a far cessare un tale comportamento nel rispetto dei tifosi e dei calciatori, e si riserva di agire nei confronti dei responsabili per la tutela del buon nome della Società e del calciatore.