Una vittoria straordinaria, due anni fa. Voluta, cercata ed ottenuta con forza e determinazione. La Lazio, nella trentesima giornata del campionato italiano di massima serie 2017/18, ha messo in mostra tutto il suo potenziale superando per 6-2 proprio il Benevento allo Stadio Olimpico di Roma.

Complessivamente, la formazione allenata da mister Simone Inzaghi, in quella stagione, aveva segnato ben 11 reti alla compagine sannita. Mai in due gare la Prima Squadra della Capitale era riuscita a siglare così tante reti.

Tale primato la Lazio lo aveva stabilito ai danni del Modena nella stagione 1931/32: contro la formazione emiliana, i biancocelesti siglarono un gol nella gara d’andata disputata a Modena e 9 reti nella gara di ritorno a Roma per un totale di 10 marcature all’attivo.