Al termine di Lazio-Hellas Verona, il tecnico della Primavera biancoceleste Leonardo Menichini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Siamo orgogliosi di essere arrivati a questa finale e di aver onorato questa manifestazione così importante, dobbiamo subito pensare alla prossima per preparare l’impegno in campionato. Per noi è stato importante aver accorciato le distanze prima della conclusione del primo tempo, ho detto ai ragazzi di crederci perché ce l’avremmo potuta fare. Serviva dare il massimo, ora abbiamo dedicato la vittoria a Daniel Guerini perché è qui con noi. Ci siamo commossi ed è venuta anche la mamma di Daniel a farci visita. La voglia di raggiungere il risultato ci è arrivata proprio da Daniel.

Abbiamo diversi calciatori infortunati, ora dovremo iniziare a recuperare per poter allestire al meglio le prossime partite. Dovremo mantenere inalterata la nostra voglia ed il nostro spirito di squadra, dobbiamo continuare a crederci ma continuare ad essere predisposti al sacrificio”.