Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

"Il calcio aiuterebbe a tornare presto alla normalità anche la vita quotidiana. Sarà un calendario compresso da qui alla fine, con tre partite a settimana. Sono però contrario ai cinque cambi, ormai la stagione è iniziata e sarebbe giusto concluderla con le stesse regole. Tanti calciatori biancocelesti sono stati valorizzati quest'anno, soprattutto Luiz Felipe. Il brasiliani ha finalmente trovato la continuità. Brava la Società a crederci e a valorizzarlo. 

Si sacrificano tutti in fase difensiva, compresi Luis Alberto e Milinkovic. Sergej è fondamentale, ha tutto, domina il centrocampo. Ha la forza fisica di Pogba. Leiva è fondamentale per gli equilibri, mi ricorda Ledesma. In crescita anche Patric, lo spagnolo ormai si è integrato alla perfezione dopo un periodo di adattamento.

Sta offrendo un rendimento importante, mostrando una preziosa duttilità. Merita la stessa fiducia anche Vavro, che vedo più come centrale. Al momento lo vedo come alternativa di Acerbi. Alla ripresa vedo una situazione sempre equilibrata, con Lazio e Juventus alla pari con l'Inter".