Nasce il progetto “TU NON SARAI MAI SOLA”. Voluto fortemente dal presidente Claudio Lotito, è un iniziativa a sostegno delle attività della Croce Rossa Italiana, relative all’emergenza “Fase2-Covid19” in supporto delle fasce di popolazione più vulnerabili. Con ciò si punta ad usare il calcio, e la sua popolarità a fini benefici. Ha altresì un altro scopo. Quello di far sentire i tifosi biancocelesti vicini alla propria squadra del cuore.

Perché i supporters biancocelesti, inviando una foto e, con l’acquisto della propria sagoma grande 75x45 cm, anche se non potranno essere presenti fisicamente sugli spalti, daranno l’illusione di esserci in tutte le gare disputate a porte chiuse allo Stadio Olimpico in quanto la stessa verrà posizionata in corrispondenza di un seggiolino. L’acquisto delle sagome sarà possibile effettuarlo presso i Lazio Style Official Store, oppure online collegandosi sul sito della squadra. Alla riapertura dell’impianto, ogni tifoso, troverà nel seggiolino che ha deciso di occupare virtualmente, la propria sagoma, autografata dal capitano Senad Lulic. Hanno già aderito a questa iniziativa: La Croce Rossa Italiana con il suo presidente, Francesco Rocca, l’attrice e tifosa biancoceleste Anna Falchi. Il violinista di fama internazionale Andrea Casta, Jacopo Mastrangelo, bassista che, sulle note di Morricone ha incantato il mondo durante il lockdown; Briga cantante capitolino e, l’attore Enrico Montesano.

Con questa iniziativa la Lazio, sia augura che questo, sia l’inizio di una collaborazione tra i club ed i propri sostenitori per dare una dimostrazione concreta di come il mondo del calcio possa e debba essere utilizzato come strumento di divulgazione ed inclusione per la diffusione di solidarietà e fratellanza.