Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky dopo la partita contro il Napoli.

"Questa sconfitta non toglie nulla alla nostra stagione. Giocavamo contro una squadra forte come il Napoli, siamo stati bravi tenendo bene dietro. Il rigore del 2-1 ha cambiato i nostri piani, dispiace arrivare quarti a causa degli scontri diretti. Adesso la squadra si riposerà, con la speranza che il prossimo campionato sia diverso da questo, con 12 partite ravvicinate che hanno provocato tanti infortuni.

Abbiamo bisogno di staccare, dopo un campionato intenso: i ragazzi lo meritano. Sono orgoglioso del mio record di panchine, mi dà un grande onore. L'auspicio è fare tante altre panchine e ripetere un'altra stagione a questi livelli, anche se non sarà facile".