Marco Parolo, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky dopo la partita contro l'Hellas Verona.

"Oggi è stata una partita dura e spigolosa, purtroppo gli episodi ci hanno condannato. Il primo tiro sarebbe uscito, mentre il secondo è stato un infortunio. A noi invece ogni deviazione ha girato in modo sfortunato: la prestazione c'è stata contro una grande squadra, adesso però dobbiamo guardare avanti per ripartire.

Olimpico? Ormai non esiste più il fattore campo, tutte le squadre possono far punti ovunque. Dobbiamo trovare il modo di invertire questa rotta e lavorare perché il campionato è ancora lungo. Serve ricompattarci per trovare quella continuità che manca. A marzo/aprile vedremo dove saremo".